Categoria: Ricette

Cinghiale con pecorino romano al profumo di barolo ed erbe aromatiche

Ingredienti per 4 persone: 
500g di polpa di cinghiale a pezzetti, 100g di pecorino romano, 200g di funghi selvatici, 1 cipollina, 2 spicchi di aglio, 2 bicchieri di barolo, finocchio selvatico, 1 rametto di rosmarino, 2 foglie di salvia, 3 foglie di alloro, ½ litro di brodo, 1 dado, prezzemolo, olio, sale e pepe
 
Preparazione e cottura: 3 ore per la marinata, 1 ora per la cottura
  • Immergere i pezzetti di cinghiale in una marinatura di barolo (un bicchiere ), erbe aromatiche, sale e pepe per circa 3 ore girandolo di tanto in tanto
  • Sgocciolare bene e mettere in padella dove precedentemente avrete fatto rosolare aglio e cipolla. Una volta che avranno preso colore aggiungete il finocchio selvatico e un’ altro bicchiere di barolo facendolo evaporare rapidamente
  • Continuate la cottura per circa 1 ora aggiungendo ½ litro di acqua calda in cui avrete sciolto un dado
  • Nel frattempo pulite bene i funghi e fateli rosolare con olio e aglio in un altro tegame aggiungendovi il prezzemolo in fine salate senza esagerare e pepate
  • Disponete la carne su un piatto di portata, versatevi il sugo e coprite il tutto con delle scaglie di pecorino romano. Guarnite il cinghiale con i funghi selvatici e il prezzemolo
 
Ricetta realizzata con:
cinghiale_con_pecorino_romano.JPG